GUATEMALA E HONDURAS

Città del Guatemala > Chichicastenango > Atitlan > Antigua > Copan > Quirigua > Livingston > Flores > Tikal > Città del Guatemala
Il periodo Classico della cultura Maya è qui, tra riti pagani e antiche tribù.

Partenze a date fisse.

1° GIORNO - ITALIA > CITTA’ DEL GUATEMALA
Benvenuti a bordo. Arrivo a a Città del Guatemala in serata. 

2° GIORNO - CITTA’ DEL GUATEMALA > CHICHICASTENANGO > ATITLAN
(colazione e pranzo)
Anche gli dei amano la Coca Cola. La prova è a Chicastenango, affettuosamente Chichi, magia di fedi diverse che si incontrano e si incrociano. Nella chiesa di San Tomas le cerimonie sono un mix di religione cattolica e riti maya. Sul sagrato si bruciano incensi e poco lontano si sacrificano polli per ingraziarsi gli dei e convincerli a favorire gli affari nel mercato. Offerte anche al santuario di Pascual Abaj dove al dio maya si donano sigarette, cibo e Coca Cola. Chichicastenango, è un’antica città a 1.965 metri di altitudine dove si insediarono le civiltà indigene guatemalteche. Proseguimento per il Lago di Atitlan, uno dei più belli al mondo. La corona di vulcani si infiamma senza lava quando il sole scende oltre le vette e colora il cielo. Sul lago si può vivere uno dei tramonti più emozionanti che si possa immaginare.

3° GIORNO - ATITLAN > ANTIGUA
(colazione e pranzo)
San Antonio Palopo è uno splendido villaggio, dove si arriva con una spettacolare gita sul lago. Bella la chiesa intitolata a Sant’Antonio da Padova. Proseguimento per Antigua, già capitale coloniale, adagiata in una conca sulla quale svettano i vulcani Agua, Fuego e Acatenango. Città d’arte e di atmosfera, Antigua è uno dei luoghi magici delle Americhe: camminare sul vecchio acciottolato è un piccolo gioco di equilibrio ma anche un piacere per gli occhi e l’animo. 

4° GIORNO - ANTIGUA > CITTA’ DEL GUATEMALA
(colazione e pranzo)
E’ il monumento coloniale delle Americhe. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1979, Antigua è un piccolo gioiello nel cuore del Paese, famosa per l’architettura barocca Ispano-americana: splendidi il Palazzo dei Capitani Generali ed il Municipio. Numerose e molto suggestive sono le rovine di antiche chiese e conventi come la Merced ed i Cappuccini. Visita alla Piazza de las Armas ed al Palazzo del Governo.

5° GIORNO - CITTA’ DEL GUATEMALA > COPAN
(colazione e pranzo)
Copan è in Honduras, al confine con il Guatemala. Il sito archeologico è scenograficamente posizionato sulle sponde del fiume: è Patrimonio dell’Umanità ed è considerato tra gli esempi più grandiosi di tutta la cultura Maya, celebre per gli straordinari altari e stele cerimoniali appartenenti al periodo Classico. E’ sicuramente il sito più importante in Honduras. 

6° GIORNO - COPAN > QUIRIGUA > LIVINGSTON
(colazione e pranzo)
Il viaggio in motolancia fino a Livingston, in Guatemala, è un’affascinante avventura. Gli etnologi definiscono questa città un' "isola culturale", perché è un’enclave di cultura garifuna, popolo caraibico dalla pelle scura e con corpi giganteschi. Più semplicemente, Livingston è un posto unico, assolutamente fuori dal mondo, con un incessante colonna sonora a base di tamburi. Durante il tragitto, sosta per la visita del sito archeologico di Quirigua, situato lungo il corso inferiore del fiume Motagua. Il centro cerimoniale è a circa un chilometro dalla riva sinistra del fiume. Il periodo d’occupazione della città sembra coincidere con quello Classico della civiltà Maya, le prime tracce risalgono al III secolo, e a Quirigua è ancora presente la più grande pietra mai scolpita dai Maya. 

7° GIORNO - LIVINGSTON > FLORES
(colazione e pranzo)
La discesa in barca del Rio Dulce è un viaggio indietro nel tempo, fra altissime cattedrali di vegetazione che trasformano il fiume in uno stretto canyon, custode della natura com’era. Bello, emozionante, selvaggio. Continuazione del viaggio per Flores: il centro storico della città si trova su un’isola sul lago Peten Itza ed è collegata da un ponte alla terra ferma. Tetti rossi, case basse, atmosfera piacevole, clima rilassato. 

8° GIORNO - FLORES> TIKAL > CITTA’ DEL GUATEMALA
(colazione e pranzo)
Lo splendore di Tikal, considerato il centro Maya piú spettacolare. Qui si marcia tra le piramidi, in un labirinto archeologico che stupisce per bellezza e atmosfera, in una foresta popolata di scimmie e pappagalli. Le prime costruzioni risalgono addirittura al 150 avanti Cristo, ma quelle più belle vennero realizzate tra il IV e il X secolo, e l’incredibile abbondanza di piramidi e di steli dimostrano come questa cittá fosse la piú importante del mondo Maya durante l’VIII secolo. Si puó vivere l’incanto del mistero Maya passeggiando fra piramidi alte fino a 70 metri: dalla cima di quella conosciuta come Tempio IV la vista della giungla del Peten è spettacolare. Volo per Città del Guatemala.

9° GIORNO - CITTA’ DEL GUATEMALA > ITALIA
(colazione)
Comincia il viaggio di rientro. 

10° GIORNO - ITALIA
Bentornati a casa. 


TI POTREBBE INTERESSARE


GUATEMALA E MESSICO
Città del Guatemala > Atitlan > Tapachula > San Cristobal > Palenque > Campeche > Merida > Riviera Maya
Siti Maya e culti pagani, due stati così vicini e così simili. Un viaggio completo.

Partenze a date fisse
MESSICO E CUBA
Cancun > Chichen Itza > Merida > Uxmal > Merida > Ekbalam > Cobà > Cancun > L'Avana > Cienfuegos > Trinidad > Sancti Spiritus > Santa Clara > Varadero
Dalle rovine Maya messicane, alle meraviglie dell'Isla Grande. Viaggio fantastico!

Partenze ogni domenica, lunedì e giovedì con guida in italiano/spagnolo.

OFFERTE IN EVIDENZA

PENSATI PER TE




ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003