fiji


I Mari del Sud sono l’emozione del grande viaggio, dell’addio al mondo degli affanni, dei paradisi ritrovati. Quelle meraviglie della natura che hanno stregato chiunque abbia fatto rotta verso le Fiji e le Cook, la Nuova Caledonia, Tonga o Vanuatu. I grandi navigatori del passato sono arrivati fin quaggiù per scoprire nuove rotte, i viaggiatori di oggi vengono per ritrovare i sentieri giusti, e a volte smarriti, anche nel proprio animo. Qui si celebra lo splendore della natura che dona pace alla mente e al corpo: mari incantevoli, spiagge enormi e deserte, popolazioni sorridenti, profumi, vegetazione, pesci di ogni dimensione e colore. Si naviga a vela, si fanno sport d’acqua, si resta immobili a guardare tanta meraviglia, con la segreta illusione che tutto il mondo possa tornare ad essere così. Meta ideale per i sogni d’amore, quasi un rito iniziatico perchè il viaggio di nozze possa poi far diventare il matrimonio una meraviglia quotidiana. Queste latitudini hanno incantato artisti e ispirato grandi scrittori, da Robert Louis Stevenson a Henry Melville, al nostro Folco Quilici che nei Mari del Sud ha lasciato un pezzo di cuore. E grandi film che li raccontano.

5days/4nights Cruise Blue Lagoon
Le perle delle Fiji. La Blue Lagoon naviga tra le Mamanucas e le Yasawa con crociere di 7/4 o 3 giorni. Ha imbarcazioni estremamente confortevoli, con un numero non elevato di cabine, proprio per garantire agli ospiti maggiore tranquillità.
Si può scegliere fra diversi itinerari e varie tipologie di cabine. Le crociere Blue Lagoon sono senza dubbio il modo migliore per visitare le lagune incontaminate delle isole Yasawa, alcune delle quali sono accessibili soltanto via mare. Tre volte l’anno viene organizzata una crociera a carattere storico-culturale che oltre alle Yasawa porterà i suoi ospiti a visitare Savusavu, Taveuni e Rabi, nella zona nord delle Fiji.

Southern Yasawa Cruise 4g/3n
Tre ponti sulla Motonave Reef Endeavour, dotata anche di piscina e sauna. E con l’attrezzatura adeguata per effettuare immersioni subacquee. E’ un’imbarcazione di 73 metri con 75 cabine, che può ospitare al massimo 140 passeggeri.
La navigazione avviene tra gli arcipelaghi delle isole Mamanucas e Yasawa e le crociere sono di 3, 4 e 7 notti. Una sorta di All Inclusive che prevede pensione completa, visite guidate, animazione e serate a tema. Durante l’anno, con partenze a date fisse, vengono organizzate alcune crociere di 7 notti con un itinerario esclusivo, alla scoperta delle più remote e autentiche isole fijiane.

Likuliku Lagoon Resort
Solo per coppie. Perché in quest’isola li sanno coccolare, sanno come rendere indimenticabile una vacanza affacciati su questo splendido mare nell'isola di Malolo. E il nome scelto, Likuliku, che vuol dire acque calme, è non soltanto la fotografia del panorama, ma anche un augurio proprio per la vita di coppia. Fra gli ultimi nati alle Fiji, questo resort sull’isola di Malolo è l’unico ad offrire i richiestissimi Overwater Bungalow, costruiti direttamente sull’acqua. L’isola prevede il trattamento di pensione completa, con un’esperienza gastronomica di alto livello, e mette a disposizione dei propri ospiti due bar, boutique, piscina, sport acquatici ed escursioni. E una Spa dal nome invitante: Tatadra, significa la Casa dei sogni.

Lomani Island Resort
Basta la parola: Lomani vuol dire amore. Una garanzia per le coppie in viaggio di nozze, per le quali questo resort sull’isola di Malolo è stato pensato. Romantico, appartato, con mille attenzioni da parte di uno staff gentile e premuroso. Spiagge e mare bellissimi, con fondali popolati di coralli e pesci tropicali coloratissimi. Proprio per garantire il massimo della privacy e del relax, l’hotel ha scelto di riservare il soggiorno soltanto a chi abbia superato i 16 anni. Numerose le attività, dagli sport acquatici alle escursioni con il Dolphin Safari, le visite al villaggio tradizionale fijiano, lezioni di cucina. Nelle vicinanze un campo da golf a 9 buche, par 32, dove è anche possibile prendere lezioni.

Matamanoa Island Resort
Volendo, si arriva in elicottero. Ed è uno sbarco trionfale su questa spiaggia incantata, un’isola dove il buon vivere può diventare un vizio, ma accessibile e lecito. Grazie anche a un superlativo rapporto qualità/prezzo. Con uno staff attento e disponibile, il Matamanoa è particolarmente adatto a coppie in viaggio di nozze e ai viaggiatori che amano la tranquillità: il resort, infatti, per garantire privacy e relax ha scelto di riservare il soggiorno soltanto a ospiti che abbiano compiuto i 16 anni. È possibile soggiornare nei “bure” (bungalow), sulla spiaggia oppure nelle camere nel giardino recentemente. Possibilità di praticare immersioni, snorkeling, windsurf, pesca d’altura, tennis e canoa. Ottima cucina, bella Spa fra gli alberi.

Tokoriki Island Resort
Un boutique hotel, ideale per le coppie che vogliono il lusso ma a prezzi accessibili. L’oceano, i colori, i profumi, al Tokoriki lo stile di vita è rilassato e lo spettacolo sul palcoscenico della natura offre poltrone in prima fila, sotto forma di bungalow dal design fijiano e sistemati sulla spiaggia. Ci sono perfino Sunset Pool Villa, con vista sul tramonto e piscina privata. Un piccolo paradiso ad altissimo tasso di romanticismo, tanto che nel resort ci si può sposare, venire in viaggio di nozze e addirittura risposare, rinnovando la promessa di matrimonio con una cerimonia apposita. Mare fantastico e spiaggia bianca, giardino tropicale, piscina, Spa, ottima ristorazione.

Vomo Island Resort
Talco. Non c’è altro modo per descrivere la sabbia, bianca e finissima, di questa isola affacciata su un mare di un turchese intenso. Così sono le Fiji, dolci e vigorose, seduttive e prepotenti. Vomo è l’ultima delle isole Mamanucas e si può considerare la porta d’ingresso per le isole Yasawa. Un’isola di confine, bellissima, perfetta per una vacanza di tutto relax e tranquillità. Una assoluta intimità, famiglie numerose o gruppi di amici possono ottenerla scegliendo The Residence, una villa con 4 camere da letto. Sono accettati bambini di ogni età. Grande attenzione all’ambiente: nelle coltivazioni dell’isola non si usano pesticidi ed è applicato il riciclaggio della plastica.

Navutu Stars Resort
Un romanticismo informale davanti a un mare fantastico, senza le dannose distrazioni dalla meraviglia che c’è intorno: niente televisione e niente telefono. E’ la formula vincente di questo piccolo resort a gestione italiana nello splendido arcipelago delle Yasawa. E’ sull’isola di Yaqeta con appena 7 bungalow, i figiani li chiamano bure, e 2 honeymoon bungalow, ampi, arredati in stile mediterraneo con influenze orientali e il tetto di paglia. Un piccolo centro benessere offre massaggi agli ospiti che possono scegliere fra varie attività sportive (snorkeling, diving, yoga) e culturali (visita al villaggio fijiano), messe a disposizione durante il loro soggiorno (minimo 3 notti).

Yasawa Island Resort
Il sogno per due comincia la sera prima, quando si decide la spiaggia del mattino dopo. E' il comandante figiano a chiedere con garbo inglese dove deve essere attrezzato il picnic: sulla spiaggia deserta porteranno aragosta con salse e champagne ghiacciato, formaggio francese e frutta tropicale, lasceranno due stuoie per distendersi e un ombrellone per ripararsi dal sole. Poi, all’ora fissata, torneranno a prendervi in barca. Champagne beach è il tesoro dello Yasawa Island Resort, 18 comodissimi bungalow di vera esclusività. L’isola è a 35 minuti di volo da Nadi e il trattamento include la pensione completa ed alcune bevande alcoliche. I bambini sotto i 12 anni sono ammessi solo in alcuni periodi dell’anno. Un luogo perfetto per una fuga romantica o una luna di miele indimenticabile.

Sheraton Fiji Resort
Un piccolo falò è il segno di benvenuto in questo albergo, un “Bula” fiammeggiante che fa brillare questa oasi tropicale di Denarau, a 30 minuti da Nadi. Lo Sheraton Fiji è circondato da un bel giardino che si affaccia sul mare e ha camere molto spaziose e confortevoli, arredate in stile moderno. Quattro ristoranti offrono un panorama gastronomico di tutto il mondo e gli ospiti di questo resort possono accedere anche ai ristoranti e bar vicini del Westin, del Denarau Golf & racquet Club e dello Sheraton Villas. A poca distanza dal porto, è anche in posizione comoda per chi decide di soggiornare qui per poi fare escursioni nelle numerose isole vicine. Possibilità di sport acquatici e Spa a disposizione.

Sofitel Fiji Resort & Spa
Tradizione dei Mari del Sud ed eleganza francese. Il risultato è questo splendido resort a Denarau, uno dei più nuovi e belli delle Fiji. Una vera oasi di relax, su una bella spiaggia dorata, ideale per ogni tipo di esigenze. Per le famiglie alcune camere sono collocate vicino alla piscina dei piccoli e dotate di Playstation per soddisfare gli appassionati, che non sempre sono bambini. Le coppie hanno a disposizione ambienti tranquilli ed isolati, dove rilassarsi e riscoprire una indisturbata intimità. A disposizione 4 ristoranti e 3 bar, una attrezzata Spa, campo da golf accanto al resort, ampia lagoon pool, sport acquatici, tennis, beachvolley.

Tanoa International Hotel
Sistemazione ideale per chi a Nadi resta una sola notte, in attesa di raggiungere un’altra destinazione in questo arcipelago. L’albergo è comodissimo, perché è ad appena 5 minuti dall’aeroporto e offre tutti i servizi, compreso un buon ristorante che propone piatti della cucina internazionale, dal sushi alla pizza, ma anche pietanze tipiche delle Fiji per un esordio gastronomico in perfetto stile del Pacifico. Le camere sono confortevoli ed essenziali ed il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo.

Royal Davui Resort
Il risveglio con brindisi allo champagne su una spiaggia deserta. Qui si può, se si vuole. Lusso, eleganza, privacy. Come altrove è difficile trovare. Il Royal Davui è la massima espressione del “barefoot” fijiano, quel modo semplice ed elegante di intendere la vacanza. Un hotel di lusso che garantisce tranquillità totale e riservatezza assoluta: ciascun bungalow è davvero distante dall’altro e il management ha deciso di sposare la filosofia della massina tranquillità accettando solo ospiti che abbiano compiuto i 16 anni. Ogni villa ha una piscina con jacuzzi, tutte le sistemazioni hanno una meravigliosa vista sulla laguna di Beqa, dipinta di turchese, con venature azzurre. Un incanto che accarezza l’anima.

Qamea Island Resort
Bella e selvaggia, una giungla accogliente sperduta in mezzo all’oceano. Qamea è il gioiello delle isole del nord, e per la sua bellezza toglie il respiro: le colline di un verde lussureggiante, quasi carnoso, le spiagge bianche, il mare turchese, una colonna sonora composta dai richiami degli uccelli e dall’ovattato frangersi a riva delle piccole onde. Il mare è spettacolare, con fondali che entrano nella classifica dei 10 punti più belli e interessanti al mondo dove fare immersioni o anche semplicemente snorkeling. E’ un resort per adulti e i bambini sotto i 15 anni non sono ammessi. Atmosfera rilassata e privacy garantita, con appena 11 bungalow, 5 ville e due Royal Beach Houses. Cucina gourmet e Jungle Spa. Seducente.


PENSATI PER TE



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003