COLOMBIA E MESSICO

Bogotà > Villa de Leyva > Neiva > San Agustin > Cancun > Riviera Maya
Partenze giornaliere

1° GIORNO - ITALIA > BOGOTÀ
Benvenuti a bordo. Arrivo a Bogotà in serata.

2° GIORNO - BOGOTÀ
(colazione)
La Cattedrale di Sale di Zipaquirà è uno dei tesori della Colombia. Mezza giornata è dedicata alla visita di questo spazio sacro che si trova a 50 chilometri da Bogotà, all’interno di una miniera, a 190 metri di profondità. Durante il trasferimento si potranno osservare anche alcuni siti molto interessanti come la Sabana di Bogotá e il Puente del Comun. Nel pomeriggio city tour privato di Bogotá attraverso il quartiere storico: Teatro Colón, il Palacio de San Carlos, la Iglesia de San Ignacio, il Palacio Presidencial de Nariño, la Plaza de Bolívar, il Capitolio, la Alcaldía Mayor e la Catedral. Visita al famoso Museo del Oro e al Museo de Botero. Al termine del tour, salita in teleferica al Cerro de Monserrate (3.150 metri sul livello del mare), da dove si potrà ammirare una meravigliosa vista sulla città.

3° GIORNO - BOGOTÀ > VILLA DE LEYVA> BOGOTÀ
(colazione)
Visita privata di Villa de Leyva, una tranquilla cittadina coloniale con una delle più grandi piazze di tutto il sud America. Si visitano anche il Monastero La Candelaria ed Ecce Homo (la distanza è circa 3 ore e mezza di auto per andare e altrettanto per tornare). Rientrando a Bogotá, sosta a Raquirá, capitale dell’artigianato colombiano.

4° GIORNO - BOGOTÀ > NEIVA > SAN AUGUSTIN
(colazione, pranzo)
Trasferimento all’aeroporto di Bogotà e partenza con il volo diretto a Neiva, da dove si prosegue per San Agustin: sono circa 6 ore di un affascinante viaggio attraverso le diversità della Colombia. Durante il trasferimento, infatti, sarà possibile ammirare paesaggi molto differenti fra loro: si passerà dai 380 metri di altitudine di Neiva con temperature di 27 gradi fino a sfiorare quasi i 2 mila metri, 1730 per l’esattezza, con i 19 gradi del Massiccio Colombiano dove si trova San Agustin. Si passerà dalle coltivazioni di riso e di cotone della Valle Magdalena alle piantagioni di caffè e di frutta del sud del dipartimento di Huila. Durante il trasferimento si effettueranno alcune soste: al monumento alla Cacica Gaitan; Mirador de la Represa de Betania; è prevista anche una degustazione delle famose “achiras del Huila”, i salatini caratteristici di Huila; e al Cañón de pericongo. Pranzo tipico lungo la strada prima di arrivare a San Agustin.

5° GIORNO - SAN AUGUSTIN
(colazione, pranzo)
Nel Parco Archeologico di San Agustin, per una visita privata dell’intera giornata. Tra tutte le civiltà sviluppatesi in Colombia quella di San Agustin è la più conosciuta e l’unica che ha lasciato imponenti monumenti megalitici con sculture sparse sulla cima delle colline, sbancamenti artificiali e terrapieni. Molte statue sono state lasciate dove erano, altre sono state risistemate e collegate fra loro da un percorso didattico. Visita del piccolo museo che espone statue più piccole, ceramiche, utensili, gioielli e altri oggetti della misteriosa civiltà. Nel pomeriggio si raggiungono gli altri due parchi dichiarati, insieme a San Agustin, Patrimonio Culturale dell’Umanità: Alto de los Idolos e Alto de las Piedras. Si potrà ammirare il meraviglioso paesaggio del Massiccio Colombiano.

6° GIORNO - SAN AUGUSTIN > NEIVA
(colazione, pranzo)
La sveglia è di buon mattino, per il trasferimento da San Agustin aNeiva (circa 6 ore diviaggio). Nel pomeriggio ci si dirige verso il Deserto de la Tatacoa, ma prima si raggiunge il villaggio di Villavieja per visitare il Museo Paleontologico. Il Deserto de la Tatacoa è un luogo unico e suggestivo, con crepacci e sentieri frutto della millenaria azione di erosione del mare e del vento: in particolare il sentiero di “El Cuzco” è un luogo di spettacolare bellezza. In serata, visita dell’Osservatorio Astronomico: questo deserto è il luogo migliore in tutta la Colombia per osservare il cosmo, in quanto ha la più vasta visione della cupola celeste. Lezione di astronomia con l’osservazione dei pianeti e dei fenomeni celesti utilizzando i moderni telescopi dell’osservatorio e con l’aiuto di un astronomo professionista.

7° GIORNO - NEIVA > BOGOTÀ > CANCUN > RIVIERA MAYA
(colazione)
Rientro in aereo a Bogotà e proseguimento in coincidenza per Cancun. Arrivo e trasferimento sulla Riviera Maya per giornate dedicate al relax e al mare.

dal 8° al 11° giorno - RIVIERA MAYA
(all inclusive)
La Riviera Maya è un corridoio spettacolare fra Cancun e Tulum, 130 chilometri di spiagge meravigliose, ecosistemi ancora (quasi) intatti, scarsi affollamento, resort dove abbinare sole, mare, relax e trattamenti di bellezza. Giornate a disposizione da dedicare al relax.

12° GIORNO - RIVIERA MAYA > CANCUN > ITALIA
(colazione)
Arrivederci Sud America. Comincia il viaggio di ritorno.

13° GIORNO - ITALIA
Ben tornati a casa.


TI POTREBBE INTERESSARE


MESSICO E CUBA
Cancun > Chichen Itza > Merida > Uxmal > Merida > Ekbalam > Cobà > Cancun > L'Avana > Cienfuegos > Trinidad > Sancti Spiritus > Santa Clara > Varadero
Dalle rovine Maya messicane, alle meraviglie dell'Isla Grande. Viaggio fantastico!

Partenze ogni domenica, lunedì e giovedì con guida in italiano/spagnolo.
MESSICO E CUBA
Cancun > Chichen Itza > Merida > Uxmal > Merida > Ekbalam > Cobà > Cancun > L'Avana > Cienfuegos > Trinidad > Sancti Spiritus > Santa Clara > Varadero
Dalle rovine Maya messicane, alle meraviglie dell'Isla Grande. Viaggio fantastico!

Partenze ogni domenica, lunedì e giovedì con guida in italiano/spagnolo.
CILE E BOLIVIA
Santiago > Arica > Putre > Lago Chungara > Surire > Isluga > Colchane > Pisiga > Tahua > San Pedro De Quemez > Ojos De Perdiz > Hito Cajon > San Pedro De Atacama > Calama
Partenze a date fisse

OFFERTE IN EVIDENZA

PENSATI PER TE




ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003