ESTENSIONE MARE POLINESIA

Sydney > Papeete > Moorea > Bora Bora > Papeete > Sydney

1° GIORNO - SYDNEY > PAPEETE
Un jet che funziona come la macchina del tempo: si parte da Sydney e si arriva a Papeete, la capitale della
Polinesia, il giorno prima. E’ il magico effetto dell’attraversamento della linea internazionale di data. Il benvenuto è affidato ad un fiore, il tiarè, profumo indimenticabile.Trasferimento in albergo in auto privata.

2° GIORNO - PAPEETE > MOOREA
Moorea è un’isola incantata e il Sofitel Ia Ora è l’albergo che si sogna. Dove rilassarsi al sole e nuotare in queste meravigliose acque turchesi. Ma anche per andare a cavallo sulla spiaggia, giocare a golf, restarsene accoccolati al nulla, nel sole o all’ombra delle palme, a guardare il mare della spiaggia di Temae, la più bella di Moorea, o alzare appena un pò gli occhi e senza sforzo osservare Tahiti, che è proprio lì di fronte, separata da un braccio di bellissimo mare.

dal 3° al 4° giorno - MOOREA
Fare quel che si vuole, come si vuole. Il fascino della Polinesia in libertà, su quest’isola dove anche un giro in macchina diventa uno spettacolo. Perché Moorea è un’esplosione di verde, un cuscino di lussureggiante ve- getazione abbracciato da una grande laguna dalla quale emerge una montagna che lascia sbocciare corsi d’acqua che cadono a picco sulla scogliera. Una natura che esplode in tutta la sua grandezza, dove l’uomo ha inventato piccoli e semplici villaggi di casette colorate ornate da giardini di ibiscus e uccelli del paradiso. Indimenticabile.

5° GIORNO - MOOREA > BORA BORA
Da una meraviglia all’altra, da Moorea a Bora Bora, quella che secondo Folco Quilici, il più grande documentarista italiano, è l’isola più bella del mondo. Tra- sferimento in barca e poi in minibus all’Hotel Sofitel Marara Beach & Private Island. Tempo a disposizione per relax in spiaggia.

dal 6° al 8° giorno - BORA BORA
Una natura appassionata del bello ha guidato la mano felice del pittore che ha potuto dare i colori al piccolo mondo di Bora Bora. Una sinfonia di blu, azzurri, celesti, bianchi e sullo sfondo, il profilo merlato di eleganti montagne che danno a quest’isola un aspetto e un fascino unici. Vallate di ibiscus e palme che circondano l’isola, tratti talmente splendidi da sembrare finti, come punta Matira. Piccole escursioni, in jeep, in barca, in bicicletta, battute di pesca, sport del mare. O anche il nulla assoluto: a Bora Bora basta guardarsi intorno per sentirsi felici.

9° GIORNO - BORA BORA > PAPEETE
Ultima alba a Bora Bora, varrebbe la pena di vederla. Per sentire i profumi, vivere il risveglio di questa isola fantastica. Sole, mare, magari un massaggio. Nel tardo pomeriggio trasferimento all’aeroporto e rientro a Papeete.

10° GIORNO - PAPEETE > SYDNEY
Arrivederci, Polinesia. Si parte per Sydney dove si arriverà il giorno successivo. La linea del cambio di data funzione anche al contrario.

OFFERTE IN EVIDENZA

PENSATI PER TE





ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003