CROCIERA MEKALA

Bangkok > Wat Kai Tia > Ayutthaya > Bangkok
C’è silenzio intorno e scorrono lente le immagini di un mondo antico e affascinante. Il XXI secolo è lontano quando si naviga sul Chao Praya, il Fiume dei Re. Si va da Bangkok ad Auytthaya, l’antica capitale dei regni siamesi, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. A bordo sembrano tornare le stagioni di una vita diversa, fatta di ritmi pacati e lontana dagli affanni. Una crociera inimitabile, con battelli che sanno emozionare. Si chiamano Mekhala, vennero costruite per trasportare il riso e oggi sono state trasformate, grazie ad elaborati e preziosi restauri, in confortevoli barche da crociera: piccole ed esclusive, con sei o nove cabine, dove la notte diventa un piccolo sogno. Tutte le cabine dispongono di aria condizionata e servizi privati, le aree comuni sono arredate in stile Thai, con spazi esterni che consentono di osservare durante la navigazione lo spettacolo quotidiano della vita lungo il fiume. Ottima la cucina servita a bordo. Assistenza di una guida locale in inglese.

1° GIORNO - BANGKOK > WAT KAI TIA
(cena)
Lasciare Bangkok sul fiume è come uscire dagli ingorghi di una città: ci sono le long tail, le tipiche canoe con motori potenti e rumorosi che si sollevano, come fossero una coda che entra ed esce dall’acqua, i traghetti, le chiatte. Lentamente il traffico e la confusione si dissolvono e il fiume diventa placido e quasi deserto. Vegetazione sulle rive, sempre meno cemento finchè il panorama cambia del tutto: a Pathum Thani si visita il mercato e al tramonto si attracca presso il Wat Kai Tia, un tempio sulla riva del fiume. E qui si dorme, a bordo, cullati dalla corrente.

2° GIORNO - WAT KAI TIA > AYUTTHAYA > BANG PA IN
(pensione completa)
La vita lungo il fiume ha i ritmi della natura. I villaggi si animano fin dalla prima mattina e la comunità Mon che vive nel piccolo villaggio di Baan Saladang si sveglia presto. L’incontro sarà sorprendente. Prima colazione a bordo e navigazione fino a Bang Pa e visita al Palazzo d’Estate, realizzato con un curioso mix di stili architettonici che lo rende il più eclettico di tutto la Thailandia. In barca si prosegue lungo il fiume verso Ayutthaya, passando numerosi luoghi e templi interessanti: Wat Panancherng, Wat Putthaisawan, Wat Chai Wattanaram. Fermata al Wat Nivesthamprawat, straordinario monastero buddhista che si può visitare nel pomeriggio.

3° GIORNO - BANG PA IN > KOH KRED > BANGKOK
(colazione, pranzo)
La navigazione comincia alle prime ore del mattino per rientrare a Bangkok nel pomeriggio. Sosta a Koh Kred, per incontrare la locale comunità di etnia Mon. Pranzo a bordo e rientro a Bangkok.


TI POTREBBE INTERESSARE


SUKHOTHAI WORLD HERITAGE
Bangkok > Ayutthaya > Lopburi > Pitsanulok > Sukhothai > Sri Satchanalai > Kamphaeng Phet > Bangkok
Un programma con guida in italiano in esclusiva per i clienti Mappamondo.

Partenze garantite da Bangkok ogni venerdì, è prevista la pensione completa.
RIVER KWAI
Bangkok > River Kwai > Bangkok
Il ponte sul fiume Kwai, costruito nel 1942 per collegare Thailandia e Birmania. Tre giorni emozionanti tra percorsi in barca, a dorso di elefante e soft trekking.

Partenze giornaliere, guida in inglese o italiano

OFFERTE IN EVIDENZA

PENSATI PER TE




ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003