TUTTO VIETNAM 3
PHO, ECOLODGE E VILLAGGI RURALI

Hanoi > Halong Bay > Hanoi > Mai Chau > Mai Hich > Mai Chau > Hanoi > Hoi An > Ho Chi Minh > Cu Chi > Ho Chi Minh

Un programma con guida in italiano in esclusiva per i clienti Mappamondo.
Partenze giornaliere, tour privato.

1° GIORNO - Italia > Hanoi
 Benvenuti a bordo.

2° GIORNO - Hanoi
Profumo di Vietnam fin dall'arrivo in aeroporto: affollato, vivace, accogliente. Incontro con la guida in italiano e trasferimento in hotel. E il viaggio comincia: il Museo Etnologico e il Tempio della Letteratura, antico di quasi mille anni, raccontano un formidabile passato, il Mausoleo di Ho Chi Minh, dove non si entrerà, è la celebrazione della storia recente. Il viaggio nel presente è con un tour in cyclo nel cuore storico della capitale, il quartiere vecchio o delle 36 strade, ciascuna delle quali rappresenta un mestiere. E ancora, il tempio di Ngoc Son, il lago Hoam Kiem e, per finire, le marionette sull'acqua, che la tradizione vietnamita trasforma in un avvincente spettacolo.

3° GIORNO - Hanoi > Halong Bay
(pensione completa)
La grande giunca in legno con le enormi vele spiegate - va a motore, ma così è più bella - aspetta ad Halong, la baia che l'Unesco ha dichiarato Patrimonio dell'Umanità, a 180 chilometri da Hanoi, 3 ore e mezzo di auto. Crociera tra le mille isole di questa meraviglia naturale: secondo la leggenda altro non sarebbero che la coda di un drago nascosto nelle acque per proteggere il suo popolo.

4° GIORNO - Halong Bay > Hanoi
(colazione, brunch)
Si sbarca intorno a mezzogiorno, per tornare a Hanoi, negli stretti vicoli del centro, ad inseguire i profumi dello street food. Sarà un'esperta guida ad illustrare tutto quel che riguarda la cultura gastronomica vietnamita nelle sue deliziose complessità. Ogni bancarella o piccolo ristorante ha una sua specialità: non perdete il pho, zuppa che in Vietnam si mangia come la pizza da noi, a qualunque ora del giorno o della notte.

5° GIORNO - Hanoi > Mai Chau
(colazione, pranzo)
I Montagnard sono gruppi etnici che vivono secondo antiche tradizioni, custodite e tramandate con orgoglio. Ci vogliono circa 3 ore e mezzo per raggiungere Mai Chau, un villaggio che sembra fuori dal tempo. Si pranza con una famiglia locale e questo sarà un momento che non si dimenticherà, fatto di semplicità e calore umano. Oltre che di gustoso cibo. Nel pomeriggio, passeggiata tra i villaggi delle minoranze etniche Lac e Pom Coong. Volendo si possono utilizzare le biciclette del Mai Chau Ecolodge dove si soggiorna e fare una pedalata con la guida nei dintorni.

6° GIORNO - Mai Chau > Mai Hich > Mai Chau
(colazione, pranzo)
Mai Hich è un piccolo villaggio rurale a circa 15 km da Mai Chau. E' il Vietnam che conoscono in pochi, dove comincia l'avventura. Si parte per un trekking di un'ora e mezzo, all'incirca 7 chilometri, attraverso i villaggi di Na Sun, Xam Khoe e Buoc abitati da popolazioni di origine Thai: li incontreremo mentre lavorano, riposano, mangiano, si potranno anche osservare le loro abitazioni e in una loro casa condivideremo il pranzo. Rientro a Mai Chau.

7° GIORNO - Mai Chau > Hanoi > Hoi An
(colazione)
Danang fu base americana, ribattezzata China beach e apprezzata per le onde da surf. Si arriva in aereo da Hanoi e si prosegue in auto, una ventina di chilometri, fino a Hoi An, un piccolo incanto dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Relax e tempo libero.

8° GIORNO - Hoi An
(colazione)
Il mondo si incontrava qui fin dal XVI secolo, quando questo piccolo porto era sulla rotta dei grandi commerci. E proprio la vivace comunità di mercanti stranieri ha modellato l'architettura creando uno stile architettonico che incarna influenze vietnamite, cinesi e giapponesi: la sala assembleare di Phuc Kien, il ponte coperto giapponese, la casa antica di Tan Ky. Si conclude il tour in una fabbrica della seta dove in poche ore possono confezionare abiti su misura. Pomeriggio libero.

9° GIORNO - Hoi An > Ho Chi Minh
(colazione, pranzo)
Un'ora di volo per Ho Chi Minh City, che tutti chiamano ancora Saigon. All'arrivo, incontro con la guida e poi visita di questa animata città: China Town, la pagoda Thien Hau, pranzo presso una tradizionale "Pho House". Nel pomeriggio visita del museo dei residui bellici, dell'antico palazzo presidenziale, e del sorprendente ed elegante ufficio delle Poste centrali. Per chi vuole, Ho Chi Minh city ha un'animata vita notturna ed eleganti e piacevoli Skybar agli ultimi piani di alcuni grattacieli.

10° GIORNO - Ho Chi Minh > Cu Chi > Ho Chi Minh
(colazione)
Cu Chi è stata base vietcong fortificata e sotterranea . Nel tour si visitano i due livelli di tunnel, a tre e sette metri sottoterra: il primo serviva per vivere, ci sono ospedali, stanze per dormire e mangiare, l'altro per ripararsi in caso di bombardamenti. Ritorno a Ho Chi Minh City e pomeriggio libero. Opzionale, ma vivamente consigliato, il Vespa foodie tour by night, dalle 18 alle 22, in parte visita della città, in parte street food safari a bordo di una Vespa Vintage tra i quartieri più nascosti di Saigon. Per assaporare la vita notturna cosi come fanno i locali. La guida del Vespa tour è in inglese.

11° GIORNO - Ho chi Minh > Italia
(colazione, pranzo)
Il Vietnam si allontana lentamente. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

12° GIORNO - Italia
 Bentornati a casa.


TI POTREBBE INTERESSARE


TUTTO VIETNAM 1
I RICORDI DELLO ZIO HO
Hanoi > Halong Bay > Hoi An > Danang > Hue > Ho Chi Minh
Da Hanoi a Ho Chi Minh, l'antica Saigon, un viaggio da nord a sud attraversando un paese poetico e martoriato dalla storia. Ora è una terra libera e unita.

Partenze ogni lunedì, guida multilingue in italiano


TRAIL DI 7 GIORNI IN VIETNAM
Hanoi > Lao Cai > Sapa > Lao Cai > Hanoi
In treno da Hanoi a Lao Cai, trekking e biking nella Valle del Sapa, il Topas Eco-Lodge, le minoranze Tay, Dao e Hmong.

Partenze giornaliere

LE EMOZIONI DI UN VIAGGIO LONTANO DAI LUOGHI COMUNI, UN'ESPERIENZA DA AUTENTICI VIAGGIATORI.
Non vacanzieri ma compagni di strada, non autostrade ma sentieri, non automobili ma bici, treno, canoa, fuoristrada 4x4, trekking e tanto altro ancora. Un mondo che riporta alle vere dimensioni dei Paesi, al vero volto delle città, ai veri paesaggi della natura. Un turismo lontano dalle grandi correnti turistiche. Itinerari tra i mille aspetti della geografia, della cultura, della vita quotidiana di un Paese e del suo popolo, per conoscere, capire e non soltanto fotografare.
TUTTO VIETNAM 2
IL NIDO DEL DRAGO
Hanoi > Ninh Binh > Halong Bay > Hoi An > My Son > Hue > Ho Chi Minh > Ben Tre
Un itinerario classico rivisitato in chiave moderna, anche in bicicletta o cyclo, fino a Ben Tre per scoprire la vita di chi vive lungo il Mekong.

Partenze a date fisse, guida in italiano

OFFERTE IN EVIDENZA

PENSATI PER TE




ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003